Perché si sceglie una scuola?

Di certo tu come me ami fortemente le persone e sai e senti che potresti essere loro di aiuto nel percorso di crescita, nel superamento dei tanti e vari ostacoli che possono incontrare nella vita, nell’affrontare paure e incertezze e nel miglioramento del rapporto con sé stesse, con le proprie emozioni e con gli altri. È un bel progetto ma diventerà possibile solo se imparerai a conoscere meglio le tue reazioni e le tue emozioni raggiungendo a tua volta questi obiettivi per poi insegnarli ad altri.

È importante che tu sia convinto di questo perché se hai letto il mio libro, ascoltato qualche mia intervista, o sentito parlare di me da qualcuno saprai che quello che faccio richiede preparazione, costanza e dedizione.

Vuoi sapere come ho capito tutto questo?

Quando ho incominciato a tenere seminari volevo solo verificare la mia intuizione che chiunque potesse trovare in sé stesso le risorse per stare bene attraverso modalità di intervento efficaci, ma rispettose e graduali. Strada facendo però i partecipanti mi hanno detto che non volevano solo usufruire di questi strumenti per sé stessi ma anche imparare ad utilizzarli con gli altri.

Così, 25 anni fa, dopo essere stato in Francia e negli Stati Uniti è nata Oceano Sintesi una delle prime strutture che si occupano di crescita personale, coach e counseling, quando in Italia ancora nessuno ne parlava. Come forse sai sono anche stato fondatore di due approcci al benessere molto diversi fra loro ma entrambi vincenti: la Metacorporea e Opentake, entrambi marchi registrati.

Sono stati anni intensi, stimolanti e votati all’azione in cui abbiamo formato centinaia di counselor e coach, tenuto corsi in varie parti d’Italia, creato e condotto più di cento fra seminari e camp esperienziali a cui hanno partecipato persone di ogni età (bambini compresi) in un’altalena di emozioni incredibili.

Come ho fatto a creare così tanto?

Coerenza, coraggio, costanza e caparbietà, unite ad un’ottima organizzazione del tempo ma soprattutto ad un’altra parola fondamentale.

Passione!!! La stessa passione che mi porta a migliorare costantemente i percorsi di formazione con contenuti significativi, di spessore e collocabili nel contesto attuale e futuro e con modalità di interazione semplici ed immediate. Nei miei percorsi oltre che apprendere strumenti specifici vivrai anche una grande esperienza di relazione, conoscendo persone sensibili, costruttive e stimolanti, che provano, creano, sbagliano e ripartono. Ma che per questo si sentono vive.

Ma soprattutto imparerai, come dico sempre, che il tempo e le relazioni sono le maggiori forme di ricchezza. Per questo i nostri corsi di formazione sono strutturati perché da una parte tu possa assimilare contenuti ma dall’altra scoprire le tue potenzialità affinché tu sia il primo a renderti conto che la stessa cosa la potrai fare domani con altre persone. Ti parlo già come futuro collega perché se sei arrivato fino a qui vuole dire che la tua mente e il tuo cuore sono già sulla nostra lunghezza d’onda. Ti dico questo perché a volte tentiamo di razionalizzare, di spiegarci le cose in modo logico e credibile (soprattutto per noi stessi), ma in realtà ci dimentichiamo che c’è una parte di noi, che non è quella razionale, ma che ci ha già condotto lì dove siamo. Questa è la parte più nascosta, spontanea, imprevedibile e saggia di ognuno. L’unica che, a volte faticosamente, conviene ascoltare.

Nel tuo caso, nella ricerca di una scuola di formazione, il fatto che tu ci abbia selezionato può essere stato frutto di un particolare apparentemente insignificante di cui forse non hai neanche la piena consapevolezza. Una frase, una immagine o semplicemente una sensazione che non riesci precisamente a descrivere. Di sicuro qualche cosa che ha creato in te una emozione. Che tu lo abbia percepito o meno dietro questa emozione c’è tutto il tuo vissuto, parte dei tuoi desideri, ciò che sei stato, ciò che sei diventato e ciò che senti potresti essere.